ANNO 8 n° 352
Viterbese, finisce in vittoria al Rocchi
Testa ai play off per gli uomini di Sottili: si giocherà ancora con il Pontedera
05/05/2018 - 18:25

VITERBO - Una pioggia incessante ha bagnato il prato del Rocchi per gran parte della partita. Il Pontedera ha i play off come obiettivo e la Viterbese vuole chiudere il campionato con una quarta posizione che consentirebbe ai gialloblu di partire dal secondo turno in programma il 15 maggio. Si parte con ritmi forzatamente bassi a causa del violento diluvio che ha colpito la città dei Papi.

Ma sono i padroni di casa a riuscire ad aprire il match. E' Celiento, da fuori area, che insacca la palla del vantaggio alle spalle di Biggeri che si è ritrovato a sostituire il portiere titolare. Bisogna arrivare al trentaquattresimo per un altro brivido, ma questa volta nella porta difesa da Iannarilli che, con i piedi, salva il risultato. Il Pontedera, nel secondo tempo, forte dei risultati delle rivali, si tranquillizza e lascia il gioco alla Viterbese che si porta avanti in qualche occasioni, ma senza troppi sforzi. Servono energie utili per i play off. Mister Stefano Sottili prova a preservare Jefferson concedendogli il riposo e inserisce De Sousa e Bismark. Fuori anche uno spento Vandeputte che sembra aver smarrito ciò che ha mostrato a inizio stagione.

A parte il tiro di Posocco, il secondo tempo, non regala assolutamente nulla alla cronaca. Le squadre smettono di pensare al goal e si stanziano lentamente a centrocampo. Sprecare energie non serve più a nessuna delle due formazioni. Nonostante questo l'arbitro, Marco D'Ascanio di Ancona, opta per i 4 minuti di recupero. Ma finisce tutto così, senza ulteriori brividi. E con la soddisfazione da parte di entrambe le squadre.

Al triplice fischio parla la classifica avulsa: la Viterbese, ai play off, esordirà proprio con il Pontedera. 





Facebook Twitter Rss