ANNO 7 n° 352
Viterbese, Camilli ha deciso: ''Mister Nofri resta in panchina''
17/06/2016 - 02:00

di Stefano Renzo

VITERBO – Piero Camilli ha deciso. Federico Nofri può essere l'allenatore della Viterbese anche in serie C. Il patron gialloblu lo ha detto ieri pomeriggio nel corso della sua visita allo stadio Rocchi rispondendo alla domanda dei cronisti presenti. ''Credo rimarrà Federico Nofri: stiamo definendo i dettagli, l’accordo penso possa arrivare nelle prossime ore'', ha affermato per poi chiudersi negli uffici di presidenza per un summit con i suoi più stretti collaboratori, compreso il direttore sportivo Minguzzi.

Prima, il Comandante si era incontrato, sempre allo stadio, con il sindaco Leonardo Michelini, anche egli arrivato al Rocchi per rendersi conto di persona dello stato dei lavori di adeguamento. Lavori che, detto per inciso, sono in dirittura d’arrivo e verranno terminati in tempo utile per il sopralluogo dei funzionari della Lega Pro previsto in questo fine settimana. Primo cittadino e numero uno della Viterbese hanno passeggiato al centro del terreno di gioco, lontani da orecchie indiscrete, parlando serenamente per un buon quarto d’ora. Poi, Michelini ha lasciato lo stadio e Piero Camilli ha incontrato brevemente i giornalisti presenti.

''Le cose stanno andando avanti, anche se per farle partire ho dovuto stimolare oltremodo l'amministrazione comunale - aggiunge -. Adesso rimangono da sistemare un paio di cose, quelle relative all’impianto di illuminazione che ha bisogno di sostituire alcune lampade ed ha necessità di un generatore per far fronte alle emergenze; poi dobbiamo integrare l’impianto di video sorveglianza con altre quattro telecamere. Ne ho parlato con Michelini ed il sindaco mi ha confermato la disponibilità dell'Amministrazione per fare il possibile in tempi celeri''.

Sempre ieri si è riunita la Commissione di Vigilanza sui pubblici spettacoli, chiamata ed esprimere un parere tecnico in materia di agibilità ai fini della sicurezza. Al termine di una ampia verifica, la Commissione ha espresso parere favorevole a che lo stadio Rocchi possa ospitare le gare della Viterbese. Un parere che costituisce un presupposto necessario ai fini dell’emissione del provvedimento autorizzativo. Licenza che dovrebbe essere notificata probabilmente anche nella giornata odierna alla Viterbese che dovrà inoltrarla alla Lega Pro entro lunedì 20 giugno.






Facebook Twitter Rss