ANNO 8 n° 23
Viterbese, c'è il Teramo per la coppa Italia
Mancherà ancora Jefferson, gli abruzzesi pensano al drastico tournover
22/11/2017 - 07:06

VITERBO - Si torna al Rocchi prima del previsto per giocarsi la coppa Italia. Dall'altra parte del campo c'è il Teramo. I padroni di casa si sono qalificati dopo aver dominato, con quattro punti, il girone F composto dalle sarde Olbia, penalizzata solo dalla differenza reti, e Arzachena fermatosi a zero. Stessa sorte per gli abruzzesi che, dal girone G, sono passati con soli 3 punti conquistati.

Di Paolantonio, Cenciarelli e Jefferson gli ex delle squadre: il brasiliano non vedrà da vicino la sua vecchia maglia a causa dell'infortunio che lo terrà lontano dai campi almeno fino a gennaio. Gli altri due vicini alla conferma nella formazione titolare. Ai biancorossi, invece, mancherà Amadio: il centrocampista è stato colpito da una contrattura al flessore destro nella scorsa gara contro il Renate.

Mister Antonino Asta sta pensando, comunque, ad un parziale tournover a differenza di Sottili che sta iniziando a conoscere i suoi nuovi giocatori dopo aver preso possesso della panchina del Rocchi a seguito dell'esonero di Fedeico Nofri Onofri. Si scende in campo alle 16,30 di questo pomeriggio.






Facebook Twitter Rss