ANNO 9 n° 259
Viterbese, arrivano i primi ''tagli''
Toscano, De Francesco e De Vecchis sono ''liberi di trovarsi un'altra squadra''
Lo ha comunicato il direttore sportivo Morrone. In serata summit societario
18/11/2013 - 15:29

di Domenico Savino

VITERBO – Tre sono le vittime della scure dei Camilli. I primi a pagare dopo la sconfitta nel derby di Monterosi sono Gianluca Toscano, Mirko De Francesco e Daniele De Vecchis. E’ il direttore sportivo Alfonso Morrone che lo annuncia: ''Dopo una lunga riunione con la famiglia Camilli ho comunicato ai tre giocatori che non fanno più parte del progetto Viterbese e sono liberi di trovarsi un’altra squadra''. L’ira presidenziale si era già fatta sentire ieri sera in diretta radiofonica e a seguire sono arrivati i primi effetti. La prestazione nel derby ha sconcertato la famiglia Camilli: una squadra piatta, che non corre e che non è capace di reagire agli schiaffi.

E’ questo l’elemento che preoccupa maggiormente e lo si evince anche dalle parole di Morrone: ''Ho visto una squadra spenta – spiega – che mi ha deluso sotto l’aspetto della reazione. Devo dire che fino al gol del pareggio del Monterosi c’era una sola squadra in campo ed era la Viterbese. Poi si è spenta la luce: abbiamo subito i due gol, la difesa si è fatta trovare impreparata, ma non abbiamo reagito. Da quando sono a Viterbo abbiamo rosicchiato due punti al Rieti e passato il turno in Coppa Italia. Ma dobbiamo essere lungimiranti e come Viterbese non possiamo permetterci il lusso di fare queste figure. Chi indossa la maglia gialloblu deve difenderne il blasone''.

Alle uscite (Toscano è corteggiatissimo dall'Empolitana prossima avversaria dei gialloblu in campionato) corrisponderanno altrettante entrate: infatti la società si sta già muovendo per andare a rinforzare l’organico sulle precise richieste del tecnico Pirzzi e del direttore Morrone. L’uscita di Toscano prevede un innesto: si parla da giorni di Enrico Polani (il bomber della salvezza nel 2005), ma non può essere ingaggiato in quanto è tesserato con il San Severo. Tuttavia dalla società dauna ha ottenuto il nulla osta per allenarsi nella Tuscia ed è probabile che si viri sul suo nome.

Anche se la società è sempre alla ricerca di un possente attaccante che garantisca gol e personalità. Gira con grande insistenza il nome di Mattias Vegnaduzzo, dato per partente dall’Ascoli. Così come si vocifera di un altro puntero argentino, un rapace dell’area di rigore. E’ in attesa di essere svincolato dalla Lega Pro Juri Marinelli, under classe ’94 del Grosseto: solo i tempi burocratici lo dividono dall’indossare la maglia della Viterbese. Marinelli è un centrocampista di rottura che va ad infoltire la pattuglia degli under. E si guarda anche al portiere Marco Abbruzzese ex San Basilio Paliestrina e Civitavecchia, già alle dipendenze di Pirozzi. Il mercato di dicembre si annuncia particolarmente frizzante: la società ha intenzione di mettere mano su tutti i reparti per garantire a Pirozzi una squadra che meglio si adatti alle sue caratteristiche.

E intanto in serata di ci sarà una riunione tra la famiglia Camilli e il direttore sportivo Morrone. Unico argomento all’ordine del giorno la crisi di risultati che attanaglia la squadra e le modalità per uscirne fuori. Incerta la partecipazione del tecnico Sergio Pirozzi, difeso a spada tratta dal Comandante Piero Camilli. Le sue indicazioni saranno utilissime per capire le mosse future della società.

LA CLASSIFCA DEI MARCATORI

8 GOL: Cerone (Viterbese Castrense)

6 GOL: Spaziani (Futbolclub); Maestà (Nuova Sorianese); Cesaro (Empolitana)

5 GOL: Toscano (Viterbese Castrense); Garat e Artistico (Rieti); Paoloni (Caninese); Bentivoglio (Cerveteri); Barile (Futbolclub); Federici (Monterotondo Calcio)

4 GOL: Pezzotti (Rieti); Meloni e Ianni (Villanova); Morelli (Grifone Monteverde); Ingrosso (Caninese); Pascucci (Fonte Nuova); Pacenza (Viterbese Castrense); Bertino (Montecelio)

3 GOL: Noviello e Federici (Viterbese Castrense); Andreoli (Nuova Sorianese); Brancati (Fonte Nuova); Spanò (Futbolclub); Ponzio (Ladispoli); Iannotti (Grifone Monteverde); Mereu, e Silvestrini (Montecelio); G. De Dominicis (Monterotondo Calcio); Giuffrida (Civitavecchia); Gravina (Ladispoli); Agostino (Fregene); Ferri e Borgognoni (Real Monterosi); Goretti (Caninese); Serafini (Montefiascone)

2 GOL: M. Marini, De Francesco e Pero Nullo (Viterbese Castrense); Maimone (Empolitana); Romagnoli, Leone e Panunzi (Civitavecchia); Monteforte e De Lucia (Nuova Sorianese); Roccisano (Caninese); Montepaone (Fregene); Rocchi (Montecelio); Cavallaro (Città di Monterotondo); Sargolini (Grifone Monteverde); Cesarini, Vittori e Calevi (Montefiascone); Sabatino (Rieti); Crisostomi (Montecelio); Marini L. (Villanova); Palmerini (Fonte Nuova); Di Chiara (Cerveteri); Berardi (Ladispoli); Nanni (Fregene); Prosperi (Città di Monterotondo); Fiorucci (Monterotondo Calcio)

1 GOL: Faenzi e Ingiosi (Viterbese Castrense); Troili e A. Ferri (Caninese); Franceschi, Iovino, Temperini e Pagnanelli (Grifone Monteverde); Capogreco, Mattoni e Giordano (Fonte Nuova); Giampaolo, Santori e Tonga (Villanova); Rotariu, Cervini, Giacani e Di Cesare (Empolitana); Maestrelli, Macellari, Chianelli, Bevilacqua e Midulla (Futbolclub); Maresca e Barbetti (Monterotondo Calcio); Grimaldi, Proietti, Flauto, Bellacima e Nami (Montefiascone); Kanku, Luciani, Lazzarini, Pollini e Faina (Nuova Sorianese); Malinconico, Franchitti e Torroni (Real Monterosi); Marvelli, Petronilli e Mannozzi (Ladispoli); Lamback e Federici (Città di Monterotondo); Fiorini, Franceschini e Tartaglione (Fregene); Elisei e Sacripanti (Civitevecchia); Longo e Gay (Rieti); Giorgi,Abis, Paraschiv, Chierico, Di Giacinto e Lelli (Cerveteri); Sansotta, Berardi e Severini (Montecelio).





Facebook Twitter Rss