ANNO 9 n° 110
Viterbese, apre Tsonev e chiude Luppi
Il calciomercato si rivela la carta vincente dei gialloblu: a segno le novità
03/02/2019 - 16:29

VITERBO - Il Siracusa è la diretta concorrente della Viterbese per quanto riguarda la classifica. Un quattordicesimo posto condiviso fino a poche ore fa. Ma la squadra di Ezio Raciti è anche una formazione ampiamente alla portata dei gialloblu che, però portano a casa la vittoria con il minimo sindacale. Ma lo fa in 10 uomini. De Giorgi, infatti, entra su Tiscione sbagliando completamente i tempi e, già ammonito, viene espulso dall'arbitro che non ha alcun dubbio.

Eppure la Viterbese porta a casa la vittoria chiudendola all'ultimo minuto regolamentare. Apre Tsonev, arrivato qualche settimana fa, chiude Davide Luppi ufficializzato nella giornata di ieri. Mai la sessione di mercato fu tanto necessaria e incisiva. Nonostante l'uomo in meno, i padroni di casa, non soffrono mai contro i siciliani nonostante serva arrivare all'ultimo minuto per avere l'archiviazione del match. Che crea un'esultanza senza precedenti e tanti sogni: Davide Luppi si candida per essere il nuovo bomber della Viterbese. Quello che mancava, quello che è stato desiderato a lungo.






Facebook Twitter Rss