ANNO 8 n° 141
Viterbese, al Rocchi arriva il Cosenza
Gli uomini di Braglia vengono da una vittoria con il Lecce e puntano la finale
06/03/2018 - 07:00

VITERBO - Dopo ore di incertezze e nevicate si scende in campo per il match di coppa Italia tra Viterbese e Cosenza. La semifinale di andata si gioca in un Rocchi finalmente pulito. Dopo la spalata di gruppo dei tifosi gialloblu, il campo in erba, si appresta ad ospitare le due squadre. I calabresi sono noni, in solitaria, nella classifica del girone C fatto di squadre ben strutturate e dal grande seguito. Gli uomini di Piero Braglia hanno raggiunto questo match grazie alla difficile vittoria in trasferta contro il Lecce.

I ragazzi di Stefano Sottili, invece, hanno vinto ai rigori con la Paganese dopo un lungo pareggio. Il ritorno si giocherà il 14 marzo: dall'altra parte d'Italia, il Pontedera e l'ALessandria, si danno battaglia dopo l'andata finita a reti bianche. Ad arbitrare ci sarà il sig. Matteo Proietti di Terni coadiuvato dagli assistenti Giuseppe Perotti di Campobasso e Michele Pizzi di Termoli. Il Cosenza ha consumato la rifinitura a Roma ed è partito questa mattina alla volta di Viterbo.

A centrocampo possibile l'utilizzo dell'esperto Loviso in cabina di regia. In attacco quotato l'utilizzo della coppia formata da Mungo e Baclet con Perez e Okoreke che partono dalla panchina. I gialloblu valutano le condizioni dei vari interpreti dopo la settimana di stop visto anche il rinvio del turno di campionato sempre a causa della neve.





Facebook Twitter Rss