ANNO 9 n° 170
Verdi e contenti alla terza edizione
Gli appuntamenti organizzati dall’Università della Tuscia all’Orto botanico
24/05/2019 - 09:28

VITERBO - Domani e domenica all’Orto botanico Angelo Rambelli, si svolgerà la terza edizione di 'Verdi Contenti', l’evento florovivaistico dedicato a piante, fiori e artigianato green. È il verde urbano il tema di questa terza edizione, Tanti gli interventi. Domani alle 11 “Il giardino d’Europa De Gasperi: le relazioni tra natura, paesaggio e i Comuni del Tesino” a cura di Sofia Varoli Piazza collaboratrice dell’Unitus per i corsi di Paesaggistica, parchi e giardini; fondatore e docente del Master in Curatore di parchi, giardini e orti botanici e coordinatrice e docente del Corso di giardinaggio mediterraneo. Alle 12 l’incontro “Natura urbana: risorsa insostituibile per l’uomo” a cura di Chiara Sinibaldi. Alle 15 ci sarà “Viterbo come Vienna: un ring di giardini e spazi pubblici attorno alle mura, infrastruttura verde di connessione ecologica e funzionale”. Si tratta di un incontro con l’architetto paesaggista Maria Cristina Tullio, presidente, dal 2009 al 2016, della Sezione Lazio, Abruzzo, Molise e Sardegna di AIAPP (Associazione Italiana di Architettura del Paesaggio).

DOMENICA

Alle 10.30 ci sarà “Officinali in città: colonizzazione dell’ambiente urbano tra estetica e aromaterapia”. I relatori, dopo aver illustrato l’utilizzo delle piante officinali nella realizzazione di orti/giardini urbani, accompagneranno i partecipanti alla riconoscimento di piante officinali nell’Orto Botanico ed effettueranno una dimostrazione pratica di estrazione in corrente di vapore delle componenti aromatiche. Associazione Italiana Curatori di Parchi, Giardini e Orti botanici (AICU).

Alle 11.30 si parlerà di rose nell’incontro dal titolo “La rosa nella simbologia, riflessi umani” a cura di Salvatore Ianni,

Alle 15.30 “Insetti responsabili delle principali patologie in ambiente urbano”: incontro con Stefano Speranza, Entomologo agrario, docente di Strategie in entomologia agraria e di Entomologia Forestale presso il Dipartimento di Scienze Agrarie e Forestali dell’Università degli Studi della Tuscia.

Alle 16.30 si parlerà di compost nell’incontro “Il compost di qualità: sostenibilità e benessere sociale” a cura di Tiziana Vona. Dal 1994 a oggi dirigente della Self Garden, dal 2016 Coordinatore tecnico scientifico nelle attività di Ricerca & Sviluppo, in collaborazione con Consorzio INSTM – Università di Firenze, Università della Tuscia di Viterbo.

Alle 16.30 presentazione del libro “Iacopino e l’alfabeto del CiboMond”o della biologa nutrizionista Claudia Storcè con illustrazioni di Stefania Capati.

Alle 17.30 ci sarà un Percorso - conferenza – spettacolo multisensoriale dedicato alle ciliegie dal titolo “Il grande racconto delle ciliegie. Elogio, non banane, del Prunus Avium”. Autori e interpreti: Saverio Senni e Stefano Speranza.

Non mancheranno laboratori didattici dedicati ai più piccoli a cura delle associazioni di promozione sociale Humus Sapiens, Ludoteca Arci e della soc. Ecologistica.

In entrambe le giornate verranno effettuate visite guidate all’Orto Botanico e al Parco Comunale del Bullicame che verrà aperto per l’occasione.

 







Facebook Twitter Rss