ANNO 9 n° 169
''Urbanistica, giù le mani dal super vincolo''
Italia Nostra: ''Non è vero che bloccherà le attività imprenditoriali''
06/06/2019 - 10:32

VITERBO - Giù le mani dal super vincolo. E’ questo in sostanza il messaggio mandato ieri da Italia Nostra nel corso di una conferenza a Palazzo Gentili per fare il punto sui divieti a costruire posti dalla Soprintendenza nell’area di circa 1600 ettari che da Valle Faul arriva fino alle Masse di San Sisto.

''Basta bugie – ha detto Oreste Rutigliano -. Non è vero che il provvedimento bloccherà tutte le attività imprenditoriali. Il vincolo era necessario per impedire il proseguimento di un’espansione eccessiva e disordinata della periferia viterbese''. Anzi, sarà il contrario: ''Seguire le regole paesaggistiche, archeologiche e architettoniche permetterà di salvaguardare un territorio ricco di bellezze, così da aumentare l’attrattività turistica di Viterbo''.






Facebook Twitter Rss