ANNO 7 n° 208
Università Agraria, vince Storia e Futuro
Battuto il quorum a Sipicciano, le donne le più votate
13/02/2017 - 17:43

SIPICCIANO - Pietro Boscaglia è il nuovo Presidente dell'Università Agraria di Sipicciano e succede e Giulio Curti a seguito delle elezioni per il rinnovo del Presidente e del Consiglio dell'Ente tenutesi domenica 13 febbraio scorso.

In mancanza di una Lista concorrente, Boscaglia ha guidato la propria squadra, una Lista Civica completamente nuova con solo due consiglieri uscenti, in una straordinaria battaglia per il raggiungimento del quorum del 51% dei votanti rispetto agli aventi diritto. Raccontano i protagonisti che per la prima volta nella storia avevano diritto al voto tutti i residenti nella frazione di Sipicciano (comune di Graffignano) a seguito di una coraggiosa riforma fatta dall'amministrazione uscente allo scopo di restituire a tutti i cittadini il diritto di decidere e gestire l'importante patrimonio dell'Ente che va dal Palazzo Baronale, ai boschi, ai terreni alle strade, al Parco del Poggio del Castagno.

7 i nuovi consiglieri eletti tra cui 3 donne che per la prima volta entrano nell'amministrazione dell'Ente e dato da sottolineare che prendono più preferenze di tutti.

I dati sono i seguenti: 510 votanti (quorum votanti 495) solo voti di lista 101, preferenze: Barbara Fonti 161, Moira Brizi 108, Bruno Santori 38, Chiara Bannella 25, Mauro Rubeca 22, Luca Seccafieno 21, Alessandro Lattanzi 20. Nei prossimi giorni l'amministrazione si insedierà e inizierà a lavorare. Soddisfatti tutti i protagonisti: 'è stata una straordinaria pagina di democrazia e di partecipazione, la vittoria più grande è stata vedere l'unione dei sipiccianesi per raggiungere un obiettivo comune'.






Facebook Twitter Rss