ANNO 8 n° 228
Unitus, inaugurato
il polo bibliotecario
La struttura nata grazie al recupero
di un'area di Santa Maria in Gradi
09/03/2018 - 18:57

VITERBO - Dopo quattro anni di lavori, la facoltà umanistica-sociale dell'Unitus ha inaugurato oggi il suo polo bibliotecario. La struttura nata da un importante recupero architettonico del complesso monumentale è dotata di tre archivi con circa 120mila volumi e si estende su una superficie di 670 metri quadrati.

La realizzazione dell’intervento è costata 600mila euro circa e arricchisce l'area di Santa Maria in Gradi di una nuova struttura costruita immediatamente dietro la chiesa. Il nuovo spazio, oltre ad essere dotato di un sistema d'allarme avanzato, può vantare un sistema d’illuminazione esterna creato ad hoc per mettere ''in luce'' la bellezza e il valore storico-culturale dell'edificio. Presenti al taglio del nastro il rettore Ruggeri, il vescovo Lino Fumagalli, il procurato capo Auriemma e altre autorità. Clicca QUI per vedere tutte le foto.






Facebook Twitter Rss