ANNO 9 n° 175
Union Viterbo ko contro la Us Roma
Lanzi: ''Nonostante la sconfitta, carattere e convinzione''
08/04/2019 - 09:33

VITERBO - Union Viterbo ko contro la Us Roma. Al Quatrini i romani, già campioni, passano 23 – 7. Gara generosa quella dei viterbesi che, falcidiati dalle assenze e con una formazione esordiente, hanno messo in difficoltà per larghi tratti gli avversari destinati a chiudere a punteggio pieno un torneo vissuto in testa dalla prima partita.

'La sconfitta ci sta ma rispetto alle ultime gare sono usciti fuori carattere e convinzione – dice Marco Lanzi, vice presidente della Union – non molliamo fino alle fine'.

Passa per prima la Us Roma con due calci piazzati tra il 10' e il 15'. Al minuto numero 20 la Union resta in 14 per il giallo a Iannaccone ma non concede spazi, anzi si compatta e trova la meta con Basili, bravo a finalizzare un'azione partita dalla mani di Saw sulla linea dei 22. La prima frazione si chiude sul 7 – 6.

Nella ripresa escono fuori gli ospiti. Tra il 10' e il 21' mettono a segno tre mete che mettono in ghiaccio la partita. L'arrembaggio della Union non viene premiato come dovrebbe. Finisce 23 – 7. Quattro partite alla chiusura del campionato . Domenica il derby di ritorno contro il Civita Castellana.

La formazione: Iannaccone, Saw, Bertini, Basili, Petrolito, De Angeli, Gullo, Petroni, Pompei, Tonelli, Casasole, Tirotti, Mariottini, Borgatti, Desana. Entrati nella ripresa: Musso, Casertano, Lanzi, Menghini, Porchiella, Aluisi, Oguntimirin. All. Scorzosi






Facebook Twitter Rss