ANNO 7 n° 204
''Un'altra storia'' presenta il programma elettorale
La lista civica a sostegno del candidato sindaco Lucherini
18/05/2017 - 13:08

MONTALTO DI CASTRO - Riceviamo e pubblichiamo dalla lista ''Un'altra storia'':

La lista civica ''Un'altra storia – Uniti per Alessandro Lucherini sindaco'' pubblica il programma elettorale per Montalto e Pescia Con l'apertura ufficiale della campagna elettorale in vista delle amministrative dell'11 giugno, la lista civica ''Un'altra storia – Uniti per Alessandro Lucherini sindaco'' ha reso pubblico il programma di governo della cittadina di Montalto di Castro per i prossimi cinque anni.

Il documento fonda i suoi presupposti sulla pianificazione strategica e partecipata di interventi strutturali applicata a tutti i settori cruciali dello sviluppo: agricoltura e turismo in primis. Lucherini e la sua squadra puntano allo sviluppo del territorio attraverso l'accesso ai finanziamenti europei e un solido piano di marketing territoriale: un programma lungimirante che non trascura l'elemento della sostenibilità, con linee programmatiche concrete e coerenti tra loro.

L'agenzia per la promozione turistica, la valorizzazione in chiave tecnologica del parco di Vulci e istituzione di una fiera dell'agricoltura a Pescia e della nautica a Montalto sono il trait d'union tra l'idea di sviluppo turistico in chiave innovativa e la vocazione agricola e votata alle tradizioni della nostra terra. Le principali azioni proposte nell'ambito del settore agricolo riguardano l'istituzione del Consorzio di tutela per i prodotti del territorio finalizzato ad ottenere le certificazioni di qualità, l'implementazione di un impianto di lavorazione di quarta gamma e la specializzazione del prodotto in filiera corta per rendere i nostri prodotti ortofrutticoli pronti per il consumo.

Allo stesso modo, la valorizzazione dei centri storici e la rinascita delle botteghe artigiane mirano a rendere Montalto e Pescia centri di attrazione della Maremma Laziale.

Un accento particolare è rivolto al settore socio-sanitario, con la futura creazione di un centro sanitario di eccellenza e la realizzazione di uno spazio specifico destinato all'assistenza psicologica e informativa ai malati oncologici, ai soggetti con patologie psichiche, depressive e ludopatiche attraverso supporto medico e specialistico.

Per quanto riguarda l'urbanistica il programma di Alessandro Lucherini prevede l'approvazione del piano regolatore nonché l'unione dei nuclei abitati di Montalto e delle case ENEL mediante interramento della S.S. Castrense con la creazione di sottopassaggio carrabile e sovrastante verde pubblico e viabilità locale. Priorità sarà data anche all'unione dei centri abitati di Montalto e Rompicollo mediante l'ampliamento del ponte sulla Statale Aurelia e la creazione percorsi verdi, pedonali e ciclabili.

Anche per Pescia Romana è previsto il rifacimento e miglioramento della Marina, con la realizzazione di piste ciclabile e parcheggi. Una nuova stagione sembra aprirsi per il Comune di Montalto di Castro e Pescia Romana, una stagione di contenuti e azioni concrete, ''Un'altra storia''.







Facebook Twitter Rss