ANNO 7 n° 293
U12: troppo alto lo scoglio dei quarti
Al concentramento di Arezzo conquista la final four solo il S. Giacomo Nettuno
18/09/2017 - 10:50

MONTEFIASCONE - Un’ ottima prestazione dei ragazzi giallo-verdi non basta per superare il difficilissimo scoglio dei quarti di finale. Sia l’Arezzo che il S. Giacomo Nettuno battono il Montefiascone e poi, nell’ultima partita, si sono giocati l’unico posto per la finale di Modena.

Nulla da rimproverare ai falisci: hanno giocato al meglio, giocando alla pari nella prima partita contro la squadra di casa: il punteggio è stato sul 2 a 0 fino al 5° inning, e due punti nel baseball non sono niente. Ma l’Arezzo ha comunque dimostrato di essere più forte, vincendo alla fine per 6 a 0.

Anche la seconda partita, nonostante la differenza del livello tecnico con il S. Giacomo, si è giocata apertamente e con buone azioni di gioco, ma alla fine i nettunesi hanno prevalso per 11 a 3. Ai tecnici presenti questa squadra è apparsa una delle candidate al titolo nazionale, come confermato anche nella partita del pomeriggio, dove l’Arezzo è stato sconfitto per 5 a 0.

Il 1° Ottobre quindi alle final four di Modena il S. Giacomo contenderà il titolo italiano di categoria al Godo (RA), Crocetta (PR) e Milano 1946. Resta per il Montefiascone la soddisfazione di aver disputato un ottimo campionato, avanzando nelle fasi finali come solo nel 2011 era avvenuto; in quell’anno, il cammino alle porte della final four venne interrotto dal Rimini, che poi risultò campione d’Italia. 

La società giallo-verde deve essere quindi orgogliosa dei suoi ragazzi e dei tecnici Marianello e Vaselli, augurandosi che possano ripetersi nei prossimi anni anche nelle categorie superiori. La prossima settimana iniziano gli impegni della Coppa Lazio, ultimo appuntamento della stagione.

Per questa Coppa, domenica mattina, sul campo di Montefiascone, gli U15 sono stati sconfitti dai Rams Viterbo, in una strana partita, nella quale i falisci sono partiti in vantaggio per 2 a 1, per poi non riuscire a reagire nel box di battuta agli attacchi di un Rams Viterbo incisivo, ma non irresistibile.







Facebook Twitter Rss