ANNO 9 n° 170
U 15 Baseball, Montefiascone si arrende ai Rams
Dopo un ottimo inizio, i giallo verdi perdono 15 a 10
22/05/2019 - 09:20

MONTEFIASCONE - Dopo la splendida vittoria sul campo dei Lions Nettuno, la squadra U 15 del Montefiascone Baseball non ripete la prestazione del sabato precedente e si arrende ai Rams Viterbo, apparsi maggiormente attenti e determinati.

E pensare che la partita era iniziata alla grande per i giallo-verdi; nel primo inning 4 punti segnati e 0 subiti, con un bel doppio gioco difensivo. Il lanciatore Elisei mostrava un buon controllo e i battitori facevano la loro parte; ma, purtroppo, come in altre occasioni, i ragazzi non mantenevano la giusta determinazione negli inning seguenti, mentre i piccoli dei Rams (età media inferiore al Montefiascone, pur con alcuni fuori quota) non perdevano la fiducia e, inning dopo inning, battuta dopo battuta, aiutati anche dagli errori difensivi e da un calo del controllo dei lanciatori falisci, rimontavano e finivano prevalendo nettamente.

Dobbiamo sottolineare che il lavoro del manager dei falisci Salgado ha ottenuto alcuni buoni risultati; si sono viste azioni di vero baseball, ma non è possibile raccogliere i frutti del lavoro fatto se non si mantiene la giusta concentrazione per tutta la partita.

Sabato prossimo sia l’U15 che l’U12 saranno in trasferta ad Acilia, proprio dove domenica la serie B proverà a chiudere in bellezza il girone di andata.

Intanto grande soddisfazione per la convocazione nelle rappresentative regionali di softball di Giorgia Marianello, nella categoria Little League, e Elettra Pallotta, in quella Junior League. Complimenti a queste ragazze che, anche senza una squadra femminile e giocando nei campionati maschili, superano con la grande passione questo obiettivo limite.

Non solo, anche l’U12 Giuseppe Tabarrini ha superato l’ultima selezione per la rappresentativa regionale e quindi giocherà con la divisa del Lazio sia al torneo internazionale di Staranzano (Gorizia) dal 31 maggio al 2 Giugno, sia al Torneo delle Regioni dal 20 al 23 giugno nelle Marche. Sono due manifestazioni molto importanti e ad altissimo livello: la prima è internazionale con la partecipazione, oltre al Lazio, dell’Austria, di due selezioni Friulane e di una Rappresentativa Romagnola, mentre la seconda mette in palio l’ammissione alla finale Little League della zona EMEA, con buone possibilità di accedere alla finale mondiale di Williamsport (USA); un sogno per tutti i ragazzi U12 del mondo! In bocca al lupo, Giuseppe!!

 






Facebook Twitter Rss