ANNO 8 n° 170
Tuscania volley, dalla Polonia arriva lo schiacciatore Konrad Formela
13/06/2018 - 10:30

TUSCANIA - E' nato a Rybniku in Polonia, l'8 marzo 1995 ed è sicuramente uno dei più interessanti talenti nel panorama europeo. Stiamo parlando di Konrad Formela, la prossima stagione con la maglia del Tuscania Volley. Il giovane schiacciatore è approdato alla corte di Morganti grazie al lavoro davvero prezioso svolto dalla VPA di Massimo Tomalino.

Giocatore completo, alto 1,95 cm, dotato di una ricezione stabile, esplosivo in attacco e con un'ottima manualità, Formela andrà a formare con Bertoli la coppia di schiacciatori titolari del Tuscania Volley 2018/2019. In carriera ha vestito le maglie di Warsavia, Radom, Jastrzebski Wegiel e Effector Kielce in Plusliga, la massima categoria polacca oltre ad un trascorso nelle Nazionale Juniores. Nella passata stagione ha giocato in Svizzera nel Biogas Volley Nafels conquistando da protagonista la finale play off poi persa contro Amirswill. Durante la stagione si è messo in mostra anche in Challenge Cup, con prestazioni altisonanti che non sono passate inosservate agli occhi di molti top team europei.

Come mai hai scelto l'Italia e soprattutto il Tuscania Volley?

Tutti sanno che la scuola italiana di pallavolo è una delle migliori al mondo. Ho avuto il piacere di collaborare con allenatori come Roberto Piazza o Lorenzo Bernardi. Sono ancora giovane e so che devo imparare molto. Stavo cercando un club che potesse darmi la possibilità di giocare a diventare un giocatore migliore. Uno dei miei amici, Bartlomiej Lipinski, ha giocato in Italia e mi ha parlato benissimo del Tuscania, mi ha detto che è un club veramente professionale e punta ai più alti obiettivi. Amo giocare sotto pressione e voglio ottenere qualcosa di magnifico nella prossima stagione.

Il Tuscania Volley è una realtà davvero particolare: da alcune stagioni è tra le protagoniste indiscusse della serie A nonostante rappresenti una piccola cittadina dove però si può lavorare con tranquillità. Un ambiente sicuramente nuovo per te. Cosa ti aspetti di trovare?

Mi piacerà molto vivere in una piccola città come Tuscania. Amo la natura e i bei paesaggi. So che non ne avrò molti ma ogni momento libero mi piacerebbe passarlo vicino alla natura, per recuperare le forze e la concentrazione. La scorsa stagione ho vissuto nella piccola città di Nafels, è stato uno dei migliori momenti della mia vita. Spero che il tempo che trascorrerò a Tuscania sarà ancor più meraviglioso.

Conosci la Bolgia? E' una tifoserie anch'essa molto particolare e calorosa.

Ho sentito parlare di loro come un gruppo straordinario di fan. Amo giocare di fronte ad un pubblico così appassionato. Cercherò di fare il possibile per dargli sempre più occasioni di gioire e festeggiare.

''Konrad è un giocatore giovane ma di buone qualità tecniche - dice di lui coach Morganti -. Osservando molte delle sue gare ho potuto notare che è un giocatore di equilibrio con buone capacità di gioco nonostante non sia grande di età. E' volitivo, determinato, un buon combattente in campo, credo che possa dare un grande contributo alla nostra nuova squadra. Sono felice del suo arrivo''.






Facebook Twitter Rss