ANNO 9 n° 21
Tuscania ospita Prata per i tre punti
Volley, serie A2: la sfida domani alle 18 al PalaMalè
05/01/2019 - 17:12

TUSCANIA - Seconda giornata di ritorno della serie A2 Credem Banca alle 18 al PalaMalè di Viterbo con la Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania che affronta Tinet Gori Wines Prata di Pordenone. Un vero e proprio scontro salvezza, in palio quel 12 posto, l'ultimo valido per l'accesso ai play-out, posizione attualmente occupata dai friulani con 10 punti, quattro in più dei ragazzi di coach Nacci, fermi a quota sei.

Capitan Buzzelli e compagni si sono allenati assiduamente in settimana per preparare al meglio l'incontro. Obiettivo, migliorare quanto di buono fatto vedere durante l'ultima gara del 2018, persa a Bracciano con Club Italia, dove, nonostante il finale, si era intravisto un miglioramento per quanto riguarda l'intesa tra Pietro Soli, unitosi al gruppo solo qualche giorno prima, e i compagni.

A Prata di Pordenone finì 3/1 per i padroni di casa, che ebbero nell'opposto Giuseppe Della Corte il loro miglior realizzatore (20 punti), con i bianco azzurri che si aggiudicarono 18/25 il terzo parziale.

''Il calendario ci propone il primo scontro diretto del girone di ritorno e siamo determinati a dare tutti noi stessi per portare a casa la vittoria - sprona i suoi capitan Pierlorenzo Buzzelli. Vogliamo iniziare bene questo 2019, per noi, per la società, per i tifosi che non ci hanno mai fatto mancare il loro supporto. Nonostante i numerosi infortuni che abbiamo subito a dicembre, i miei compagni ed io abbiamo continuato a lavorare sodo anche durante le feste con spirito di sacrificio da parte di tutti e determinazione nel conseguire presto i risultati che ci farebbero risalire in classifica. Come dice bene coach Nacci, la miglior ricetta è il lavoro, ora sta a noi farlo fruttare''.

Per quanto riguarda gli avversari, che provengono dalla sconfitta in casa con Catania ai vantaggi, coach Sturam dovrebbe schierare in campo: Calderan al palleggio in diagonale con Della Corte e lo svedese Link in alternanza, schiacciatori: Marinelli e Delchev, centrali: Tessan e Bortolozzo, e Lelli come libero.

L'incontro sarà diretto dai signori Sergio Pecoraro e Giovanni Giorgianni.

Aggiornamenti in tempo reale sui canali social Tuscania Volley. Diretta Lega Volley Channel.






Facebook Twitter Rss