ANNO 9 n° 177
Turismo, ambiente, economia: Giulivi
detta le priorità
Il candidato sindaco della Lega parla delle emergenze del territorio
11/04/2019 - 15:53

TARQUINIA – Turismo, verde, economia sono queste le tre parole chiave intorno a cui ruota l’impegno elettorale di Alessandro Giulivi, candidato sindaco per la Lega. A margine della festa dei 10 anni del partito di Salvini, Giulivi detta le priorità per il territorio.

''Oggi Tarquinia ha bisogno di un sindaco che ricrei sviluppo ed economia – dice Giulivi - Tra i primi impegni c’è quello di riportare i turisti a Tarquinia, di creare posti di lavoro, ridare forza al tessuto economico finanziario. Con le giuste sinergie possiamo ridare la spinta a questo territorio. Proprio ieri (martedì ndr) con il viceministro Rixi abbiamo parlato del coinvolgimento del turismo croceristico. Se riusciamo a intercettare una parte dei 3 milioni e mezzo di passeggeri che arrivano da Civitavecchia, sicuramente questo territorio potrà cambiare’’.

Giulivi si impegna anche sul fronte dell’ambiente: ‘’Bisogna riportare la gente al mare e per questo bisogna rendere il mare più pulito. Ci sono, infatti, ancora alcuni problemi sul fiume Marta. Sulla città – aggiunge il candidato sindaco – occorre più pulizia, più verde, restituire dignità e armonia a questa città’’.

Infine un appello al voto. ‘’Oggi le dinamiche del voto sono cambiate – osserva Giulivi – i cittadini scelgono non più sulla conoscenza del candidato ma sul programma in quello che il candidato fa o farà. In passato sono stato sindaco, non sono riuscito a fare tutto quello che avrei voluto. Sono certo che saprò dimostrare quello che valgo e quello che posso fare’’.

CLICCA QUI PER VEDERE LA VIDEO INTERVISTA






Facebook Twitter Rss