ANNO 8 n° 344
''Troppi tir nella zona scalo per i lavori alla stazione''
I residenti preoccupati dal passaggio dei mezzi pesanti chiedono approfondimenti
06/12/2018 - 13:19

CAPRANICA - Riceviamo da un residente di Capranica scalo e pubblichiamo:

''Con la presente si segnala la forte preoccupazione dei residenti per il continuo passaggio di tir pesantissimi nella zona residenziale di Capranica scalo.

Temiamo che questo continuo passaggio di tir metta in pericolo le nostre case e le infrastrutture del territorio (i piccoli ponti presenti, le strade, le condutture...) che solitamente sono utilizzati da mezzi di trasporto molto più piccoli.

I tir carichi, sia all'andata che al ritorno, sono diretti alla stazione di Capranica-Sutri dove, da qualche settimana, le Ferrovie dello Stato, durante la notte fino all'alba, stanno svolgendo lavori di manutenzione straordinaria lungo tutta la linea ferroviaria di Bracciano-Viterbo.

Questa notte, e anche attualmente, siamo senza acqua a causa di una rottura della conduttura d'acqua proprio sotto la strada dove transitano questi tir.

Si sollecita l'intervento delle autorità competenti per valutare l'impatto dei lavori in corso presso la stazione di Capranica-Sutri e la compatibilità delle strade e dell'abitato (sono residenti circa 400 famiglie) con il passaggio continuo di questi pesantissimi tir''.






Facebook Twitter Rss