ANNO 8 n° 322
Trema la terra a Rieti, il terremoto avvertito anche nella Tuscia
Due le scosse sismiche registrate a Montenero Sabino a 10 km di profondità
06/11/2018 - 20:21

VITERBO - Trema la terra a Rieti, il sisma avvertito anche nella Tuscia. 

L'epicentro delle prime due scosse, registrate rispettivamente alle 19:50 e alle 19:53, è stato individuato dal Centro Nazionale Terremoti a Montenero Sabino, nel reatino, a 10 chilometri di profondità. Mentre la terza, la più debole, è avvenuta alle 19:56 a Casaprota.

Ad essere avvertita anche nella Tuscia, è stata la prima, più forte scossa, che alle 19:50 ha registrato una magnitudo di 3.4: tra i comuni interessati Civita Castellana. Le successive scie sismiche di assestamento hanno registrato una magnitudo di 1.8 e 1.4.







Facebook Twitter Rss