ANNO 9 n° 235
Tre defibrillatori alla Croce Rossa di Civita Castellana
Donati dal Rotary Club Flaminia Romano
14/07/2019 - 13:10

di Benedetta Parroccini

CIVITA CASTELLANA- Il Rotary Club Flaminia Romano ha donato ai volontari della Croce Rossa Italiana-Comitato Locale di Civita Castellana tre defibrillatori, acquistati grazie ad una raccolta fondi. Quest’ultimi saranno posizionati all’interno della città, in particolar modo, uno di loro sarà collocato nella frazione di Sassacci, un altro davanti la sede della CRI, in Via Santa Felicissima, mentre la sistemazione del terzo defibrillatore sarà scelta grazie alla collaborazione con l’Amministrazione Comunale. Il neo presidente del Rotary Club Flaminia, Fabrizio Massaini, ha ringraziato tutti coloro che hanno contribuito al raggiungimento di tale obiettivo, soffermandosi in particolar modo sull’importanza del lavoro svolto dai ragazzi del Rotaract. I volontari della Croce Rossa Italiana-Comitato Locale di Civita Castellana durante l’anno scolastico hanno svolto delle lezioni, all’interno delle scuole superiori, al fine di insegnare agli studenti un utilizzo corretto del defibrillatore. I giovani che per il momento sono stati formati sono ben 200, ma tale iniziativa della CRI proseguirà con dei corsi di formazione previsti nei prossimi mesi.






Facebook Twitter Rss