ANNO 9 n° 322
''Telecamere di vigilanza nelle scuole''
I consiglieri comunali dopo il furto alla materna e a nido
21/10/2019 - 10:42

VALLERANO - ''Nella notte tra il 17 e il 18 ottobre la nostra scuola materna e il nido hanno subito i furti di materiale tecnologico ed elettrodomestico utilizzati per il servizio mensa. Non è la prima volta che ci troviamo a commentare questi atti delinquenziali a danno di strutture pubbliche, esercizi commerciali, abitazioni private. Furti di motorini, di attrezzature agricole, di raccolti''.

A parlare, in una nota, è il gruppo consiliare di opposizione del Comune di Vallerano.

''Chiediamo e ci auguriamo, come abbiamo già fatto lo scorso anno, che gli edifici scolastici siano al più presto dotati di un antifurto adeguato e che vengano poste delle telecamere di vigilanza. La sicurezza dei valleranesi è importante, come lo è il rispetto della proprietà, sia essa pubblica o privata. È compito di una buona amministrazione non sottovalutare questi episodi e comportarsi di conseguenza con gli ausili a sua disposizione o aggiuntivi dove occorre. Nel caso dei furti nelle aziende agricole, soprattutto nei periodi di raccolta, l'attenzione dovrebbe essere ancora maggiore, per evitare casi di giustizia 'fai da te'e, comunque, di vigilanza giornaliera personale obbligata per coloro che non vogliono vedersi sottratto il frutto di un anno di lavoro''.

'Non possiamo non esprimere - conclude il gruppo consiliare nella nita - la nostra solidarietà a coloro che in questi mesi hanno subito furti e danneggiamenti''.






Facebook Twitter Rss