ANNO 9 n° 344
Tecla: due nuove serie a Cersaie 2019
L'azienda punta a conquistare fette di mercato estero sempre più importanti
02/10/2019 - 16:58

CIVITA CASTELLANA - Due linee e alcune finiture nuove. La Tecla si è presentata a Cersaie 2019 con l'obiettivo di attrarre una fetta sempre maggiore di clienti stranieri. 

''Siamo un'azienda che si rivolge soprattutto ai mercati esteri - spiega Stefania Palamides - Il nostro fatturato è costituto per il 90 per cento dalle esportazioni. Siamo una piccola azienda con l'obiettivo di incrementare i clienti e i contatti per poi cominciare durante l'anno delle nuove collaborazioni commerciali. I nostri maggiori clienti sono mobilieri di tutto il mondo con i quali si crea una vera e propria partnership più che un rapporto cliente-fornitore''.

Parlando delle novità, Stefania Palamides dice che a Cersaie 2019 ''abbiamo presentato due nuove collezioni di cui siamo molto orgogliosi. Le abbiamo sottoposte ai nostri clienti e abbiamo già raccolto un risultato molto positivo. Si tratta di due serie di lavabi che si chiamano ''Touch'' e ''Form''. Presentiamo anche delle finiture, dei colori nuovi''.

Dando uno sguardo al futuro, Stefania Palamides che vede la Tecla, che definisce un'azienda ''dinamica, efficiente e qualitativamente positiva'', proiettata ''in mercati stranieri, sempre più importanti, in una fetta di mercato superiore rispetto a quella di oggi''.

CLICCA QUI PER VEDERE LA VIDEOINTERVISTA






Facebook Twitter Rss