ANNO 9 n° 343
Tarquinia, liberata spiaggia occupata in maniera abusiva
La capitaneria di porto di Civitavecchia ha sequestrato ombrelloni, sdraio e giochi abbandonati
20/07/2019 - 13:20

TARQUINIA — Le prime luci dell’alba hanno visto in opera gli uomini della capitaneria di porto di Civitavecchia e della delegazione di spiaggia di Montalto di Castro.

Nell’ambito dell’Operazione “Mare sicuro”,il personale del Corpo ha posto sotto sequestro amministrativo numerose attrezzature balneari, nello specifico 19 ombrelloni, 7 sdraio, 6 gonfiabili e 80 giochi da spiaggia, che ignoti avevano abbandonato su un tratto di spiaggia libera sul litorale di Tarquinia.

Con questa operazione sono stati restituiti alla collettività circa 1.400 metri quadrati di spiaggia libera occupati abusivamente.







Facebook Twitter Rss