ANNO 9 n° 326
Tarquinia, Angelo Polimeno Bottai presenta il libro ''Alto tradimento''
Il vicedirettore del TG1 ospite di una iniziativa del Fronte sovranista
11/10/2019 - 11:27

Riceviamo e pubblichiamo.

TARQUINIA - Chi ha svenduto l'Italia? Il vicedirettore del TG1 Angelo Polimeno Bottai, nel suo ultimo libro ''Alto tradimento'', attraverso un percorso storico basato su documenti e testimonianze del tutto inediti e messi a disposizione da chi ha avuto responsabilità di governo importanti e dirette, ricostruisce vicende cruciali della nostra storia recente. Tra queste: le privatizzazioni, la gigantesca dismissione dell'apparato industriale dello Stato, contrassegnata da feroci scontri politico-economici e avvenuta con procedure e condizioni di aspra lettura; il patto di piazza Borghese, una trattativa segreta per far rinascere un grande partito dei moderati erede della Dc che ha coinvolto le massime autorità istituzionali, della politica ed ecclesiastiche, che interessi estranei a quelli comuni hanno fatto fallire e che viene rivelata su queste pagine per la prima volta; il via libera dell'Italia allo stravolgimento dei trattati europei con spericolati quanto illegittimi artifizi giuridici. Tutte operazioni che recano il segno di un ristretto gruppo dirigente.

L'occasione per ascoltarlo, a Tarquinia, sarà la presentazione della sua opera organizzata dal Fronte sovranista italiano – Sezione Alto Lazio, che si svolgerà domenica 20 ottobre alle ore 17.00 nella Sala Capitolare degli Agostiniani, presso la Barriera San Giusto.

Presiederà il presidente del Fsi Stefano D'Andrea, e i due militanti locali Andrea Alquati e Tommaso Stefani.

Seguirà presentazione della sezione locale del Fronte Sovranista Italiano, a cura di Tommaso Stefani.

Chiunque fosse interessato a capire di più su come la svendita di beni pubblici, propedeutica all'ingresso nell'Unione Europea e l'adozione dell'Euro abbiano comportato la cessione di una parte rilevante di sovranità e patrimonio nazionale, limitando la possibilità di porre in essere politiche sociali, è invitato a partecipare.

Entrata libera.

Andrea Alquati e Tommaso Stefani (Fsi per riconquistare l'Italia – Tarquinia)






Facebook Twitter Rss