ANNO 9 n° 168
Talete, la guida a Fraticelli
La decisione dopo gli arresti domiciliari del presidente
20/03/2019 - 11:02

VITERBO - Sarà Giuseppe Fraticelli a guidare Talete in seguito agli arresti domiciliari del presidente Salvatore Parlato. Lo ha deciso il cda nominando il consigliere, in quota centrodestra, vicepresidente.

In base all’articolo 15 dello statuto, Fraticelli svolgerà le funzioni di presidente fino a che l’assemblea dei soci (ossia i sindaci della Tuscia più il presidente della provincia) non provvederà a rinnovare il cda. Intanto, stando alle dichiarazioni dello stesso Fraticelli, le vicende giudiziarie di Parlato non hanno determinato alcuna conseguenza a livello operativo e tutto procede secondo i piani a cominciare dall’accesso al fondo perequativo.






Facebook Twitter Rss