ANNO 9 n° 347
Studenti al freddo alla scuola Egidi
In alcune aule dell'edificio penetra anche la pioggia
19/11/2019 - 10:15

VITERBO - Riceviamo e pubblichiamo.

''A distanza di una settimana dalla fuga di gas e dall' intervento dei vigili del fuoco, la scuola Pietro Egidi si trova ad oggi ancora al freddo!

Varie le ipotesi formulate sulla causa ma l'effetto è decisamente evidente, freddo in tutta la struttura e addirittura pioggia in alcune aule. Stando alle previsioni meteo dei prossimi giorni si suppone che andremo incontro ad un abbassamento di temperature e probabilmente a pioggia incessante che ormai non ci dà tregua.

Il Comune di Viterbo non ha ancora ufficialmente dato notizia alcuna, voci di corridoio dicono che sia un problema di idoneità impianti, certificazioni mancanti ecc... E intanto i nostri ragazzi si trovano al freddo per sei ore seduti, con mani e piedi gelati.

Chiediamo pertanto una risposta da parte degli uffici comunali preposti e un intervento immediato per la risoluzione del problema''.

Gruppo di genitori degli alunni della scuola Egidi

 







Facebook Twitter Rss