ANNO 8 n° 229
Stop alle auto in centro dalle 21
Estesa la ztl di via San Lorenzo fino all'una di notte, sette giorni su sette. Il venerdì e il sabato off limits Corso Italia, Piazza delle Erbe e Via Roma
23/07/2018 - 06:57

VITERBO - Scatta da stasera la nuova disciplina del traffico veicolare per il periodo estivo nel centro storico.

Una misura sperimentale dalla giunta Arena voluta per contrastare il fenomeno del parcheggio selvaggio nel ''salotto buono'' della città durante le ore serali e notturne, quelle in cui si registra il maggiore afflusso di pedoni per la presenza di eventi e iniziative varie.

L'ordinanza prevede lo stop alle auto 7 giorni su 7, dalle 21 all'una di notte, nella nuova ztl ''CS'' che comprende via San Lorenzo e il quartiere San Pellegrino, epicentro della movida viterbese. Resterà in vigore fino al 1 ottobre.

Stesso stop e stesso orario, ma solo il venerdì e il sabato, nell'area pedonale Corso Italia - Piazza delle Erbe - Via Roma. Il divieto al transito delle auto in questo caso durerà fino al 31 agosto.

L'ordinanza non riguarderà i residenti e i veicoli muniti di regolare permesso che potranno circolare e sostare negli appositi spazi.

''Si tratta di una misura sperimentale in attesa di concertare insieme a tutta la giunta e alla maggioranza un piano di chiusura del centro alle auto che contemperi le esigenze di tutti: pedoni, commercianti e residenti'' ha dichiarato al Corriere di Viterbo Laura Allegrini, assessora ai Lavori Pubblici con delega alla Viabilità.







Facebook Twitter Rss