ANNO 9 n° 316
Stella Azzurra, sensazioni positive dall'amichevole contro Todi
Provate diverse soluzioni tecnico-tattiche. Bene i nuovi arrivati. Mercoledì si replica al PalaMalè
08/09/2019 - 12:54

Riceviamo e pubblichiamo*.

VITERBO - Prima uscita per la Stella Azzurra VT-Ortoetruria impegnata ieri in un’amichevole sul parquet del Basket Todi, squadra tra le migliori del ranking C Silver dell’Umbria, che nella conclusa stagione aveva conquistato la semifinale per la promozione in C Gold.

Buone le prime impressioni rilevate dallo staff dopo i tradizionali quattro tempi nei quali Fanciullo ha cominciato a provare diverse soluzioni tecnico tattiche, ruotando a lungo tutti gli elementi a disposizione, escluso Baldelli, tenuto precauzionalmente a riposo a seguito di un recente infortunio al braccio.

Sono apparsi subito ben integrati nel gioco di squadra i nuovi arrivati, ma tutto il roster è sembrato aver già assimilato molti aspetti della costruzione degli schemi indicati dal coach, sia pure dopo appena due settimane di preparazione. Certamente ancora da migliorare lo stato fisico di tutti, in particolare del reparto lunghi che ovviamente necessita di tempi maggiori per raggiungere lo stato di forma ottimale, ma molto buona è apparsa la velocità del gioco e soprattutto molto efficace la difesa, spesso a tutto campo, messa in pratica dai biancostellati.

Positive anche le prestazioni offerte dagli under, in campo con interessanti minutaggi. 87 a 63 il risultato finale, con De Gregorio e Rubinetti autori rispettivamente di 25 e 23 punti.

Mercoledì 11, replica dell’amichevole al PalaMalè con inizio alle 19.

Parziali: 24-22, 9-17, 16-26, 14-22

Stella Azzurra VT-Ortoetruria: Price 10, De Gregorio 25, Berto 2, Rogani 7, Navarra 1, Meroi 6, Pebole 9, Rubinetti 23, Piazzolla, Casanova 4

*Ufficio Stampa Pallacanestro Stella Azzurra Viterbo






Facebook Twitter Rss