ANNO 9 n° 234
Stamani l'ultimo saluto a Joshua
La cerimonia si è svolta alle 10.30 nella chiesa del cimitero San Lazzaro
13/07/2019 - 17:40

 

VITERBO - Si sono svolti questa mattina alle 10.30 nella chiesa del cimitero di San Lazzaro i funerali di Joshua Anyanwu, il 17enne bagnaiolo di origini nigeriane che ha perso la vita lo scorso 2 luglio dopo essersi tuffato nel lago di Bolsena.

La toccante cerimonia si è svolta secondo il rito cristiano-evangelico ed è stata intervallata dai canti e dai sermoni in lingua inglese dei vari pastori che si sono alternati dal pulpito.

Gremita la piccola chiesa che ha visto la comunità nigeriana di Viterbo, i vicini di casa, gli amici e i compagni di classe dell'istituto Orioli stringersi attorno alla famiglia del ragazzo.

Presenti anche il sindaco Giovanni Arena e la consigliera comunale Luisa Ciambella.






Facebook Twitter Rss