ANNO 9 n° 322
Slittano i funerali di Francesco Falcioni
La procura non ha ancora dato il nullaosta per il trasferimento della salma
21/10/2019 - 19:35

 

ORTE - Slittano i funerali di Francesco Falcioni, il maestro musicale ternano morto venerdì scorso in un incidente stradale sulla superstrada Orte-Terni.

Era infatti prevista per oggi l'apertura della camera ardente nella chiesa di Santa Maria Regina, a Terni, ma la procura di Viterbo, titolare delle indagini, non ha ancora autorizzato il trasferimento della salma perché sono in corso ulteriori accertamenti sulla dinamica della tragedia.

Secondo le ricostruzioni, il 66enne avrebbe perso il controllo della sua moto Bmw 1200 all'altezza della galleria Capobianco, dopo il viadotto Tevere, in direzione Terni, finendo contro una delle colonne. Inutili i tentativi dei soccorritori del 118 di rianimarlo, l'uomo è morto sul colpo.

Sul caso indaga la polizia stradale di Terni.







Facebook Twitter Rss