ANNO 7 n° 234
Si discute la variante del nuovo piano regolatore
I cittadini si incontreranno in comune, al via la politica di coinvolgimento
12/02/2017 - 09:44

VETRALLA - Giovedì 16 febbraio alle ore 18.00 in sala consiliare, prenderà il via il primo dei tanti incontri con i cittadini, per la discussione della variante al nuovo piano regolatore. L’Amministrazione Comunale di Vetralla infatti,confermando la politica di coinvolgimento e partecipazione della cittadinanza, ha avviato l’iter per la predisposizione della variante da completare nel 2017.

Nello spirito della più ampia partecipazione e per acquisire ogni utile contributo in fase di predisposizione, invita tutti i cittadini che intendano avanzare suggerimenti e proposte, agli incontri tematici che si terranno presso la sala consigliare da giovedì 16 febbraio 2017.

Si avvierà un processo di scambio , raccolta di idee e proposte in cui analizzare i suggerimenti da parte di chi, il territorio, lo conosce profondamente: la collettività, i tecnici locali, gli imprenditori, le associazioni di categoria, ecc.

Partecipare, significa per i cittadini acquisire maggiore consapevolezza dell´ambiente e del territorio come patrimonio collettivo e contribuire attivamente alla definizione delle regole per il suo sviluppo futuro.

All’incontro prenderanno parte il personale degli uffici competenti : geom. Mauro Custodi, geom. Antonello Aquilani, assessore urbanistica e lavori pubblici ing. Flaminia Tosini, delegato alla pianificazione urbanistica arch. Emanuela Santucci e il professionista incaricato dal comune.

Sarà una prima occasione di confronto sulle impostazioni e le finalità generali di cui si ritiene che la nuova Variante al PRG debba dotarsi. Si informano inoltre i cittadini che sono stati affissi i manifesti sul territorio.







Facebook Twitter Rss