ANNO 9 n° 259
Settore giovanile: poker di vittorie, ma stop per la Juniores
12/03/2014 - 17:40

Dopo la lunga pausa invernale (sfruttata per allenarsi al meglio presso la nuova e splendida struttura dalla 'VAM'), sono tornati a giocarsi tutti i campionati giovanili in cui sono impegnate le compagini del Settore Giovanile gialloblù. Un turno che ha visto le formazioni del patron Mario. Corinti raccogliere 4 vittorie ed una sconfitta. Vediamo ora nel dettaglio come è andata.

JUNIORES

Perde lo scontro diretto di Soriano e con molta probabilità dice addio al primo posto l'undici di mister Massimo Robustelli. Pieri e compagni infatti si arrendono 1-0 alla Sorianese e vedono il gap dal primato allungarsi a 5 lunghezze. Partita combattuta ed equilibrata in cui però i gialloblù una volta sotto non sono riusciti a porre rimedio.

ALLIEVI PROVINCIALI 1997

Altra splendida vittoria per i ragazzi di Marco Crisostomi che in trasferta travolgono per 12-0 il malcapitato Oratorio Villanova. Un successo che porta la firma di Geronzi (2), Onofri (2), Fioretti (2), D’Aquanno, Ciobanu, Salimbeni, Saccarelli, Valeriani, Andriambelo e che permette ai Leoni di mantenere i 5 punti di vantaggio sul Montefiascone secondo.

ALLIEVI PROVINCIALI FASCIA B

Vince in trasferta anche l'Aquilio-band che che a Roma batte di misura la Nuova Aureliana per 2-1 mantenendo così la vetta e il vantaggio sul Dlf Civitavecchia e sul Grifone Monteverde rispettivamente seconda e terza forza del torneo. A mettere la firma sul successo La Bella e Subrizi.

GIOVANISSIMI PROVINCIALI 1999

Continuano a volare i Leoncini allenati da mister Ciancolini che fuori casa rifilano un netto 7-2 (Stocchi, doppietta, Ciucci, Nataloni, Pieri, Piscopiello, Gasbarro) alla Real Teverina. Un successo che va a rafforzare ancor maggiormente la leadership dei gialloblù indiscussi battistrada del girone con 14 punti di margine sulla Nuova Ortana seconda.

GIOVANISSIMI PROVINCIALI FASCIA B

Mantiene i 12 punti di vantaggio sulle inseguitrici la compagine guidata dal tecnico Claudio Mele. Nell'ultimo turno affrontato infatti i gialloblù superano per 4-0 doppietta di Macrì e reti di Sodini e Fioravanti, anche il P.C. Anguillara. Grazie a questa goleada Mancinelli e soci superano le 100 reti realizzate.

CLASSIFICA CANNONIERI

Il Re dei bomber del settore giovanile resta Giorgio Pieri (Giovanissimi Provinciali) che grazie alla sua rete tocca quota 23 marcature e resiste all’attacco del suo compagno di reparto Lorenzo Stocchi, autore di una doppietta ed ora a -1 dal trono di capocannoniere. Continuano a viaggiare a braccetto in terza posizione con 21 gol a testa invece Andrea Sodini e Manuel Fioravanti (entrambi dei Giovanissimi Fascia B).





Facebook Twitter Rss