ANNO 9 n° 260
Settore giovanile: Juniores a caccia del primato
31/01/2014 - 16:12

Solito fine settima ricco di impegni per le formazioni del settore giovanile gialloblù che tanto bene stanno facendo nei propri campionati. Andiamo a scoprire nel dettaglio, partendo dai più piccoli, i vari incontri.

GIOVANISSIMI FASCIA B 2000 - La capolista allenata da mister Claudio Mele, che torna in panchina dopo l'influenza che l'aveva costretto al forfait sabato scorso, sarà di scena a Monterosi contro la compagine locale che occupa la parte bassa della classifica.

GIOVANISSIMI PROVINCIALI - I Leoncini di mister Gianluca Ciancolini, battistrada con 11 punti di vantaggio sul terzetto composto da Montalto, Nuova Ortana e Calcio Tuscia, affronteranno sul terreno amico il fanalino di coda Oratorio Grandori. Per Frugis e compagni ancora una buona occasione per allungare in classifica.

ALLIEVI FASCIA B 1998 - Match casalingo anche per i gialloblù di mister Aquilio che, dopo la vittoria dello scorso turno sul Forte Aurelio, attendono al 'Ceccacci' di Bassano in Teverina la visita del Pian Due Torri terzultimo in graduatoria. I Leoni invece comandano il girone con 4 lunghezze di vantaggio sul Dlf Civitavecchia.

ALLIEVI PROVINCIALI - Giocherà davanti ai propri sostenitori anche l'undici di mister Marco Crisostomi che affronterà l'Etruria. Gialloblù alle prese con qualche problema di formazione dopo gli infortuni della scorsa settimana. In classifica Ciobanu e soci sono sempre primi con 5 punti di margine su Montefiascone e Polisportiva Teverina.

JUNIORES - Dopo le due vittorie consecutive contro Pescia Romana e Marta l’undici di mister Robustelli affronterà in casa lo Sporting Bagnoregio penultimo in classifica. Un match che, seppur condizionato dal maltempo, sembra più che alla portata dei gialloblù che vogliono proseguire la rincorsa a Sorianese e Acquapendente.

 





Facebook Twitter Rss