ANNO 7 n° 265
Servizio Civile, Uici: c'è ancora tempo per presentare le domande
L'Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti di Viterbo cerca 10 volontari
19/06/2017 - 16:01

VITERBO - Si rende noto che l’Unione Italiana dei Ciechi ed Ipovedenti Onlus, Sezione Prov.le di Viterbo, aderisce al bando per l’impiego di volontari del Servizio Civile Nazionale.

Il progetto denominato ''Reti Solidali'' è in rete con il Consiglio Regionale Uici Lazio, che prevede una sede di attuazione nella nostra provincia per numero 10 volontari.

Le domande possono essere presentate entro le ore 14:del 26 giugno 2017 così come da bando pubblicato sul sito www.serviziocivile.gov.it .

Si ricorda che è possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale, da scegliere tra quelli inseriti nel bando nazionale o nei bandi regionali e delle Province autonome, pena l'esclusione.

Chi è interessato a presentare la domanda, deve munirsi dei seguenti documenti obbligatori:

- Carta d'Identità in corso di validità;

- Codice Fiscale o Tessera Sanitaria;

A discrezione personale, possono essere allegati Copia del Diploma di maturità, o eventuali titoli di studio universitari; Curriculum Vitae; eventuali titoli ed attestazioni aggiuntive (ad esempio, Attestati di Conoscenza di Lingue, Patente Ecdl, etc.)

Si segnala che per poter presentare domanda di Servizio Civile è necessario aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver compiuto il ventinovesimo.

Per eventuali informazioni telefoniche, può essere contattato il seguente recapito: 0761/223204







Facebook Twitter Rss