ANNO 9 n° 322
Schianto sulla superstrada, muore il maestro musicale Francesco Falcioni
Il centauro ha perso il controllo della sua Bmw finendo contro una colonna
18/10/2019 - 17:54

 

ORTE - È il maestro musicale ternano Francesco Falcioni, 66 anni, il centauro che ha perso la vita nel terribile schianto sulla superstrada Orte-Terni.

L'incidente si è verificato poco dopo le 13 all'altezza della galleria Capobianco dopo il viadotto Tevere, in direzione Terni. 

Secondo le ricostruzioni, l'uomo ha perso il controllo della sua moto – una Bmw 1200 – finendo contro una delle colonne della galleria. Inutili i tentativi dei soccorritori del 118, giunti immediatamente sul posto, di rianimarlo: l'uomo è morto sul colpo. Sul luogo della tragedia sono intervenuti anche gli agenti della Polizia Stradale di Viterbo e Terni per tutti gli accertamenti di rito.

Francesco Falcioni, virtuoso del pianoforte, era molto conosciuto e apprezzato a Terni. Nel 1996, in collaborazione con il parroco don Sandro Sciaboletta, nei locali dell'oratorio della chiesa di Santa Maria Regina a Terni, fondò un centro di formazione musicale. L'Atelier Musicale Falcioni, da lui diretto, è stato per vent'anni un punto riferimento per i ragazzi della zona. 







Facebook Twitter Rss