ANNO 7 n° 347
Scarabeo e Videx, c’è la prima al giro di boa
Sabato il match di fine cartello, Roma conserverà lo scettro?
17/11/2017 - 10:26

CIVITA CASTELLANA - Una sola lunghezza separa in classifica la Scarabeo GCF Roma dalla Videx Grottazzolina: ventidue punti contro ventuno, con una partita vinta in più dai laziali: un ruolino quindi molto simile fin qui per due squadre che non si aspettavano di trovarsi appaiate sulla vetta del Girone Bianco al giro di boa della prima parte della stagione.

La Videx ha innestato in roster due pezzi pregiati come l’opposto Michele Morelli proveniente da Spoleto e l’australiano Jordan Richards da Cantù, mantenendo l’ossatura dello scorso anno con il gigante Salgado e Fiori centrali, affiancando al laterale Vecchi il giovane romano de Fabritiis al suo debutto in A2 e confermando il classe ’88 Nicola Cecato in regia e Calistri nel ruolo di libero.

Coach Ortenzi sembra aver trovato la quadra di questa formazione che sta esprimendo una buona pallavolo e che, come Roma, viaggia sulle ali dell’entusiasmo per un campionato fin qui sopra le righe.

Le due squadre si sono scontrate in A2 nella scorsa stagione e in entrambe le occasioni è stata la Scarabeo ad avere la meglio per 3-1 sui grottesi. In casa civitonica la settimana è passata intensa ma serena, con la consapevolezza che sabato alle ore 20.30 al Palasport di viale Tiziano c’è in palio il primato di inverno di questa prima fase; niente di così decisivo, ovviamente, ma gli uomini di coach Spanakis ci tengono a mantenere inviolato il fortino di Nervi e prolungare la striscia di risultati utili che dura dall’inizio della stagione.

''E’ ovviamente una gara importante ma non fondamentale – ha dichiarato il libero Roberto Romiti. Vincere ci consentirebbe un piazzamento ottimale per la Coppa Italia, assicurandoci di giocare il primo quarto e un eventuale semifinale tra le mura di casa. Chiaramente anche a livello di morale ci darebbe una grande spinta rimanere almeno un altro po' a guardare tutti dall’alto…poi si vedrà''.

Gioca sul fattore pubblico il giovane opposto Fabio Losco: ''Il pubblico ci sta sostenendo numeroso e in campo si sente molto la spinta degli spalti. Mi auguro quindi per questa partita un Palazzetto ancora più gremito che speriamo di ripagare con un bello spettacolo e magari con una vittoria''.

A tal proposito la Società civitonica ha rinnovato la speciale promozione per i tesserati delle società laziali che volessero assistere alla partita: tagliandi speciali sono previsti per i sodalizi che ne faranno richiesta sui canali ufficiali della Scarabeo.







Facebook Twitter Rss