ANNO 7 n° 55
Scappa dai domiciliari,
fermato al traforo
del Monte Bianco
Arrestato dalla polizia un 27enne
17/02/2017 - 08:40

VITERBO - Scappò dagli arresti domiciliari a cui era stato condannato nel 2015 dal Tribunale di Viterbo per una pena detentiva di un anno, i poliziotti lo hanno individuato e arrestato mercoledì al Traforo del Monte Bianco.

E' stato fermato nella notte tra mercoledì e giovedì, dalla polizia di Aosta, un rumeno di 27 anni su cui già pendeva un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Grosseto per una serie di vari reati, tra cui un furto.

I poliziotti lo hanno individuato mentre fuggiva verso la Francia a bordo di un furgone: fermato per un controllo al tunnel autostradale che collega Courmayeur con Chamonix, il giovane ha esibito un documento d'identità dove era riportato il cognome della moglie. Attraverso il controllo nella banca dati gli agenti hanno scoperto che il documento non era valido e lo hanno sequestrato. Attraverso il fotosegnalamento, inoltre, sono emersi i due provvedimenti giudiziari a carico del 27enne. Arrestato, il rumeno è stato condotto al carcere di Brissogne(AO), dove rimane a disposizione dell'autorità giudiziaria.







Facebook Twitter Rss