ANNO 7 n° 322
Sartore: ''Grande partecipazione alla cena''
Aperture straordinarie tutti i week end dal 14 ottobre al 7 gennaio
12/11/2017 - 16:10

VITERBO - Sono stati oltre 300 i partecipanti ieri sera, sabato 11 novembre, alla Cena Patronale nel Cantinone di Palazzo Doria Pamphilj a San Martino al Cimino, mai così tanti nelle ultime edizioni, richiamati dalle aperture straordinarie del Palazzo a partire dal 14 ottobre e fino al 7 gennaio in tutti i weekend.

La grande partecipazione alla Cena è ancora più significativa considerata la volontà degli organizzatori, le Associazioni Sanmartinesi, di devolvere i contributi raccolti ai lavori di restauro e ristrutturazione del Palazzo con la Campagna ART BONUS Regione Lazio.

''E' stato un immenso piacere - ha detto l'assessore al Bilancio, Patrimonio e Demanio della Regione Lazio, Alessandra Sartore - aver partecipato alla Cena patronale al Cantinone di Palazzo Doria Pamphilj. Un appuntamento molto sentito e quest'anno ancor più significativo, vista la sensibilità delle Associazioni sanmartinesi che hanno deciso di sostenere con la cena la riapertura e il restauro del Palazzo''.

''L'Amministrazione regionale - ha sottolineato ancora l'assessore - condivide e supporta la campagna per valorizzare il patrimonio storico e artistico del Lazio. Lo abbiamo dimostrato nel ciclo di riaperture straordinarie del Palazzo Doria Pamphilj e vogliamo continuare a star vicino a questa comunità per un ulteriore sviluppo di questo splendido territorio alle porte di Roma, che può e deve vivere di turismo e del suo indotto''.

''Ringrazio di cuore - ha concluso l'assessore Alessandra Sartore - le Associazioni Sanmartinesi che hanno organizzato la Cena e che ogni weekend animano appassionatamente il Palazzo, con il coordinamento di LazioCrea. Ringrazio i nostri sostenitori che hanno creduto nella Campagna ART BONUS - REGIONE LAZIO e che hanno voluto supportarci nel percorso di riqualificazione del Palazzo''.







Facebook Twitter Rss