ANNO 9 n° 169
San Pellegrino: si chiude all'una d'estate, a mezzanotte d'inverno
Nuovo piano del commercio, Mancini: ''Chiuderò al prefetto il prolungamento dell'orario nei weekend invernali''
12/06/2019 - 15:11

Riceviamo e pubblichiamo dal Comune di Viterbo

VITERBO - I pubblici esercizi della somministrazione di alimenti e bevande e gli artigiani del settore alimentare, esistenti all'interno dell'area del quartiere di san Pellegrino (linea color fucsia come delimitata nell'apposita planimetria allegata al piano del commercio), dovranno osservare le seguenti fasce orarie di chiusura: dalle ore 24 alle ore 5 del giorno successivo nel periodo invernale, ovvero dal 1/10 al 31/5 e dalle ore 01 alle ore 5 del giorno successivo nel periodo estivo, ovvero dal 1/6 al 30/9. É sospesa l'applicazione delle disposizioni sugli orari dell'ordinanza sindacale n. 185/2008, ancora applicabili le deroghe riguardanti l'orario di chiusura fino alle ore 5 del giorno successivo in occasione delle seguenti ricorrenze: 3 settembre, 24 e 31 dicembre, giovedì e martedì grasso, notte bianca, festa di Halloween. Revocati i provvedimenti di concessione deroghe orarie attualmente in essere. Le stesse potranno essere richieste solo in occasione di eventi specifici e nei fine settimana, a condizione che gli esercenti garantiscano maggiori livelli di sicurezza e rispetto della quiete pubblica, secondo le regole che verranno fissate nel protocollo d'intesa, da concordarsi con le organizzazioni di categoria e con la Prefettura. Le violazioni in materia di rispetto delle fasce orarie di chiusura sono soggette a sanzione amministrativa pecuniaria. Nel caso di ulteriore violazione è prevista la sospensione dell'attività ed eventuale ulteriore riduzione dell'orario di apertura così come previsto dal piano del commercio. Questo, in breve, quanto previsto dall'ordinanza n. 65 del 10/6/2019 firmata dal sindaco Arena.

''Attraverso questa ordinanza – ha spiegato l'assessore allo sviluppo economico e alle attività produttive Alessia Mancini – diamo attuazione a quanto previsto dal piano del commercio approvato lo scorso febbraio dal consiglio comunale (delib. n. 8 del 6/2/2019), con specifico riferimento all'articolo 11 del capo II “Tutela del centro storico”. Lo scorso maggio ho voluto incontrare le associazioni sindacali di categoria per illustrare quanto deciso dal consiglio comunale in merito a tale piano del commercio. L'incontro si è concluso con il consenso di tutte le associazioni presenti alla riunione”. L'assessore si sofferma poi sugli orari degli esercenti. “Mi preme sottolineare che potranno essere comunque previste concessioni di deroghe all'orario di chiusura in occasione di eventi specifici e nei fine settimana. Mi muoverò pertanto in questo senso. Ho aspettato solo la pubblicazione ufficiale dell'ordinanza. Chiederò subito al Prefetto l'attivazione delle procedure che consentiranno il prolungamento dell'orario nei weekend del periodo invernale''.






Facebook Twitter Rss