ANNO 10 n° 19
''Sala Regia a Casapound: scelta inopportuna''
Serra, Ricci, Frittelli e Delle Monache contro la decisione di concederne l'uso per una riunione di partito
09/12/2019 - 09:42

VITERBO - La scelta da parte dell'amministrazione comunale di concedere la Sala Regia per una riunione di partito ci appare inopportuna e sbagliata. Ancor di più se viene assegnata ad una forza politica dichiaratamente neofascista come è 'CasaPound'. Peraltro il tema scelto, quello dell'immigrazione ed in particolare il sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati (SPRAR) è un tema sensibile, particolarmente sensibile che può essere facilmente male interpretato, frainteso ed ingenerare problematiche non facilmente prevedibili. E' superficiale ed anche provocatorio concedere una sede istituzionale quale e' la Sala Regia per iniziative di partito e di parte.

I sottoscritti consiglieri comunali si rivolgono al Sindaco della città chiedendo di annullare tale appuntamento che può essere solo utile ad ingenerare polemiche e problemi.

Serra Francesco

Ricci Alvaro

Frittelli Patrizia

Delle Monache Lina






Facebook Twitter Rss