ANNO 9 n° 144
Sabato, a Roma, la Stella Azzurra - OrtoEtruria si gioca l'ultima carta per i play off
25/04/2019 - 11:24

VITERBO - Ultima gara della stagione regolare per la Stella Azzurra che sabato prossimo alle 18,15 incontrerà all'Arena Altero Felici di Roma la Fortitudo di David Hawkins per alimentare la speranza di poter conquistare l'ultima card disponibile per l'accesso ai playoff. Ma qualora i biancostellati dovessero fare il colpo grosso in trasferta, il successo potrebbe non servire a nulla se non collegato ad una sconfitta di Civitavecchia, impegnata in casa contro Frassati. Circostanza difficile anche se il valore degli avversari dei tirrenici, peraltro già certi della quinta piazza in classifica, è certamente indiscusso.

L'Ortoetruria scenderà in campo priva di Toselli e con Napolitano di nuovo assente causa uno stiramento subìto nell'ultima partita disputata al PalaMalè contro Manetti e soci. Ma certo non sarà il roster ridotto il problema maggiore dei ragazzi di Fanciullo, perché indipendentemente da chi andrà a referto saranno le condizioni mentali e la voglia di chiudere una stagione difficile e sfortunata a dover fare la differenza.

La Fortitudo ha già in tasca l'accesso alla seconda fase che la vedrà inserita in griglia con il sesto od il settimo posto, ma cercherà certamente di piazzarsi nella migliore posizione possibile. Ma sabato vincerà la gara chi avrà più motivazioni, più voglia di riscatto, maggiore convinzione e voglia di dimostrare le proprie capacità, situazioni che dovrebbero ulteriormente rafforzarsi nei viterbesi considerato anche il fascino e lo stimolo di potersi misurare in campo con una stella del basket come Hawkins.

Il compito non sarà certo facile, ma la partita e soprattutto la classifica e gli scontri incrociati dell'ultima di campionato non danno alcuna alternativa alla Stella Azzurra. Se si vorrà ancora sperare e quantomeno chiudere la stagione con una prestazione da ricordare, si dovrà disputare una grande partita. Ed è questa la risposta che ci si attende da tutti, in considerazione di un eventuale seconda fase di torneo o comunque della futura programmazione della prossima stagione sportiva.

 






Facebook Twitter Rss