ANNO 7 n° 209
Riparte la nuova stagione per la Maury's
''Con Montagnani e Martilotti potremo levarci grandi soddisfazioni''
17/06/2017 - 12:22

TUSCANIA - Riparte da Lorenzo Calonico, centrale di 201 centimetri da Sulmona (Aq), la nuova stagione, la terza consecutiva in A2, della Maury's Italiana assicurazioni Tuscania.

Dopo quello di coach Montagnani e del suo secondo Martilotti, e l'approdo di buona parte dei suoi (ex) compagni in altri lidi, il primo dei giocatori a firmare il rinnovo è proprio l'esperto centrale abruzzese, tra i protagonisti delle esaltanti stagioni in A2 dei biancoblu.

''Già, come per la passata stagione sono stato il primo a firmare e devo ammettere che quest'anno è stato ancora più facile. Nonostante le varie offerte non ho avuto alcuna esitazione a decidere di rimanere. Il nuovo progetto di tecnici e società basato sull'esperienza maturata lo scorso anno e su un ricambio totale mi piace moltissimo e sono onorato di farne parte. Al di là degli aspetti tecnici poi, la mia scelta è stata dettata anche dalla qualità della vita che mia moglie ed io riusciamo ad avere a Tuscania, sarebbe stato davvero difficile trovare di meglio''.

Anche se sono proprio questi i giorni in cui il mercato si fa ''incandescente'', sembra che, per come si sono mosse finora, siano proprio Spoleto e, ancora una volta, Siena le squadre da battere?

''In effetti sono quelle che si sono rafforzate di più, due vere supercorazzate. Per quanto ci riguarda, noi puntiamo a fare meglio dello scorso anno. E' davvero arrivato il momento di iniziare a vincere qualcosa, soprattutto per il nostro magnifico pubblico, quella fantastica Bolgia che costituisce davvero il settimo uomo in campo. Naturalmente, visto che la squadra è del tutto rinnovata, potremo avere delle difficoltà di 'rodaggio' soprattutto nella fase iniziale. Ma con due come Montagnani e Martilotti alla nostra guida sono sicuro che alla fine potremo levarci anche quest'anno delle belle soddisfazioni''.







Facebook Twitter Rss