ANNO 9 n° 340
Reti inviolate tra Vigor Acquapendente e Asd Montefiascone
Centaro: ''Giocato bene nonostante le assenze''. De Paolis: ''Risultato giusto''
17/11/2019 - 17:45

Da Giordano Sugaroni riceviamo e pubblichiamo.

ACQUAPENDENTE - Un punto a testa ma, soprattutto, la consapevolezza di aver letto tatticamente con intelligenza, lucidità, precisione le singole fase di gioco che proponeva un campo al limite della praticabilità.

Questo il '''cuore'' di un derbyssimo in cui emergono da entrambe le sponde individualità piacevoli a vedersi. La prova da 10 in pagella di Adriambelo in fase di interdizione da sicurezza e fiducia al Montefiascone in cui emergono in fase offensiva le giocate di Brachini Santos, Brachino e Battisti che non trovano gioia-goal solo per la consueta solidità del numero Nenncione. Dovendo fare a meno dopo appena un quarto d’ora di capitan Colonnelli, la Vigor sforna un ventaglio di soluzioni di buon valore. Provinciali lotta splendidamente, Bedini imposta e finalizza, Filoni sempre con la spina attaccata in ogni fase, Gimmelli che nell’ultimo quarto d’ora si trasforma in attaccante aggiunto e sfiora il goal di testa, Fanelli che soprattutto nella ripresa diventa inarrestabile. Tanto nel difendere che nel proporre gioco.

SPOGLIATOI – Il Montefiascone può sicuramente salvarsi anticipo. Perché di questi tempi e con alcune importanti assenze non è sicuramente facile uscire imbattuti dal catino di Acquapendente: ''Sono strafelice - sottolinea coach Centaro che da squalificato ha assistito alla gara dalla tribuna - perché i ragazzi hanno interpretato ottimamente la gara. Nonostante le assenze non abbiamo avuto alcuna remora o sudditanza a giocarsi le nostra chance contro una squadra che viene da un momento di gioco e di risultati davvero esaltante. Non ci siamo risparmiati ed abbiamo dato tutto meritandoci di creare alcune occasioni in avanti. Con più precisione in fase di finalizzazione saremmo qui a festeggiare i tre punti. L’osservare una squadra in crescita è stato comunque un bel vedere. Soprattutto in prospettiva futura''.

Doppia frenatina Vigor in chiave zona play-off. Perché non sono più quattro ma sei i punti da recuperare dal terzo posto. ''Risultato giusto - sottolinea il tecnico aquesiano De Paolis - al termine di novanta minuti in cui i ventidue contendenti si sono affrontare su cadenze di gioco molto veloci. Le difese hanno prevalso sugli attacchi. E quando siamo riusciti a trovare ne finale due sprazzi di testa con la scelta tattica di avanzare in avanti anche il difensore Gimmelli è mancato veramente poco per incamerare l’intera posta in palio''.

ASD Polispoortiva Vigor Acquapendente – ASD Montefiascone 0-0

ASD POLISPORTIVA VIGOR ACQUAPENDENTE: Nencione, Fanelli, Chiavarino, Bellacima, Gimmelli, Colonnelli (16° pt Sandro Finocchi), Bedini (26° st Giunta), Simone Broccatelli, Provinciali, Zhar, Filoni (26° st Kabangu)

A DISPOSIZIONE: Patisso, Francesco Finocchi, Scatena, Marco Broccatelli, Renzi

ALLENATORE: Da Paolis

ASD MONTEFIASCONE: Silvestri, Adriambelo, Petroselli, Buratti, Citilica, Balletti, Battisti, Jadama Kitabou, Brachino, Brachini Santos (33° st Capoccia), Medori

A DISPOSIZIONE: Gasparri, Chiarolanza, De Nicola, Masini, Moscetti, Pietranera, Sarnacchioli

DIRIGENTE ACCOMPAGNATORE: Musella

ARBITRO: Alessio Crescenzi Comitato di Viterbo, assistente 1 Daneiele Romito Comitato di Viterbo, assistente 2 Mario Santostefano Comitato di Viterbo

NOTE: Ammoniti 44° Petroselli (AM), 46° pt Filoni (APVA), 11° st Simone Broccatelli (APVA), 26° st Buratti (AM)






Facebook Twitter Rss