ANNO 9 n° 232
Rendiconto 2018, la maggioranza approva
73 milioni di euro il totale del consuntivo, 6 i milioni di avanzo d’amministrazione
04/06/2019 - 12:29

di Annamaria Lupi

VITERBO - 19 sì, 7 no. La maggioranza vota compatta così come l’opposizione esprime nettamente la sua contrarietà.

Queste le cifre fornite dall’assessore al Bilancio Enrico Contardo nella relazione sottoposta stamani all’assemblea consiliare dedicata all’approvazione del consuntivo 2018: un risultato di amministrazione di 73 milioni, quasi 37 quelli del fondo finale di cassa.

Un avanzo di amministrazione di 6 milioni, di cui 2,6 per spese correnti e il resto per investimenti.

Nonostante qualche, ovvia e naturale, schermaglia tra Alvaro Ricci e Luisa Ciambella (Pd) con gli assessori attuali al Bilancio e ai Lavori pubblici Contardo e Laura Allegrini (cariche precedentemente ricoperte dai due democratici) la seduta è filata via liscia.

Con lo stigma finale della Ciambella: “Tante occasioni mancate e perse. La pochezza di questa amministrazione sta crescendo. E da domani vi accingete a parlare di rimpasti”.

Alle 12 si è votato e tutti a casa.






Facebook Twitter Rss