ANNO 9 n° 232
Regione, un gruppo di lavoro per la riforma del terzo settore
Troncarelli:''Collaboriamo per governare questa fase di transizione e per azioni più efficaci''
06/06/2019 - 18:58

VITERBO - “In Regione abbiamo appena istituito il gruppo di lavoro per l’elaborazione della proposta di legge relativa alla riforma del terzo settore – a darne notizia l’assessore alle Politiche sociali, Welfare ed Enti locali, Alessandra Troncarelli. - Faranno parte del tavolo due rappresentanti del Forum del Terzo settore, uno del Csv Lazio, Centro di servizio per il volontariato, uno per ognuna delle tre centrali cooperative maggiormente rappresentative (Legacoop, Agci, Confcooperative), uno della Conferenza regionale del volontariato e uno per ognuno dei sindacati maggiormente rappresentativi.

La Regione Lazio – prosegue Troncarelli – crede fermamente che il lavoro di rete, da costruire insieme a tutti gli operatori presenti sul territorio, volontari e istituzionali, sia indispensabile per mettere in atto azioni ancora più valide e incisive per la collettività. Considerando che la riforma apre un’importante fase di transizione, abbiamo voluto coinvolgere i principali attori del settore nella formulazione della proposta di legge regionale. Attraverso la condivisione degli obiettivi e delle strategie - conclude l’assessore - sarà possibile governare il processo per rispondere alle richieste dei cittadini laziali con strumenti celeri ed efficienti”.






Facebook Twitter Rss