ANNO 10 n° 21
Raccolta differenziata: sbagliano anche gli uffici della Regione
Continuano i controlli Viterbo Ambiente che ieri hanno interessato via della Pace
15/12/2019 - 06:47

VITERBO - Nella raccolta differenziata sbagliano anche gli uffici della Regione. La riprova sono i bollini rossi apposti sopra i sacchi dei rifiuti a loro volta accatastati sopra i cestini della Regione trovati ieri in via della Pace. I bollini sono quelli che il personale di Viterbo Ambiente appone sui sacchi di immondizia in cui riscontra irregolarità nel conferimento.

Un passaggio che dà il là ad ulteriori accertamenti da parte della polizia locale per risalire all'utente ''indisciplinato'' ed elevare a suo carico le sanzioni. L'utente, in questo caso, sembra essere proprio la Regione come si legge sulla targa del cassonetto dell'indifferenziato. Nei sacchi con il bollino rosso si vede chiaramente una bottiglia di plastica che sarebbe finita quindi nella busta sbagliata.

Il particolare non è sfuggito a qualche attento lettore di Viterbonews 24 che ha fotografato le buste e ha ironizzato così: ''Ma se questi non so capaci a divide 4 materie di scarto possono fare delle pratiche più complesse?????''.

Le foto dimostrano anche che stanno continuando i controlli di Viterbo Ambiente e della polizia locale sui corretti conferimenti. Controlli, verifiche e multe che nelle scorse settimane hanno interessato il centro storico e anche qualche zona della periferia.







Facebook Twitter Rss