ANNO 7 n° 347
Professionista ruba ''per fame'' al Conad
Viterbese insospettabile ha preso un pollo. Fermato sulla porta da un commesso
23/11/2017 - 02:05

VITERBO - Un insospettabile è stato sorpreso a rubare cibo al supermercato. Si è presentato di buon'ora nell'esercizio commerciale, distinto e ben vestito, ha prelevato un pollo dal frigo carni e poi si è avviato verso l'uscita passando indisturbato - per lo meno così credeva lui - davanti alle casse.

Il caso però ha voluto che ieri mattina fosse al lavoro un commesso che lo ha riconosciuto e non lo ha perso di vista neanche un attimo. E così l'uomo, un libero professionista viterbese di 44 anni, è stato fermato poco dopo aver oltrepassato le casse. A quel punto non ha potuto far altro che tirare fuori la refurtiva.

Il fatto è accaduto nel supermercato Conad di via Garbini 23 poco prima delle 9.

Sul posto è intervenuta la squadra volante che ha portato l'uomo in questura. Quello di ieri non è il primo furto che vedrebbe protagonista il viterbese, infatti già in passato era stato colto in flagrante, ma mai denunciato per furto. Il suo aspetto, curato e ben vestito, è stato l'elemento che ha colpito i dipendenti del negozio e lo ha reso riconoscibile in questo ultimo colpo.







Facebook Twitter Rss