ANNO 9 n° 343
Premiate le società sportive vincitrici nella scorsa stagione
La FIGC Viterbo consegna i premi a 18 squadre
16/11/2019 - 17:39

VITERBO - Il calcio viterbese in festa per la consegna dei riconoscimenti alle società che si sono messe maggiormente in luce nella scorsa stagione agonistica: sia vincendo i rispettivi campionati, sia aggiudicandosi il primo posto nelle speciali classifiche relative alla disciplina. La manifestazione, svoltasi nel salone di rappresentanza della Parrocchia di Santa Maria della Grotticella (gentilmente messo a disposizione dal parroco don Pino Curre), è stata organizzata dalla Delegazione di Viterbo della Federcalcio e dal Comitato regionale della Lega Nazionale Dilettanti, rappresentato nella circostanza dal vice presidente vicario Vincenzo Calzolari.

Proprio da quest’ultimo arriva un importante riconoscimento: “Dopo Roma, che ovviamente fa storia a sé – sottolinea nel suo intervento – Viterbo rappresenta la realtà più dinamica nel panorama calcistico laziale per il numero di squadre partecipanti ai vari campionati della Lnd: si tratta di una vera e propria oasi”. Un attestato di stima e di fiducia accolto con soddisfazione dal delegato provinciale e consigliere regionale Renzo Lucarini: “Siamo particolarmente orgogliosi di quanto stiamo realizzando. La Delegazione è la vostra casa dove poter convogliare le vostre istanze e le vostre esigenze. Il merito è di tutti coloro che, senza alcun tipo di remunerazione, operano quotidianamente per organizzare e coordinare le attività dei vari campionati”.

I numeri, a questo proposito, sono significativi: ogni settimana si giocano in ogni angolo della Tuscia (e non solo) diverse decine di incontri, tanto che alla fine di ogni stagione sono migliaia le gare disputate e riservate ad atleti di ogni età: dai più piccoli che si sono appena avvicinati al calcio agli adulti che partecipano ai campionati maggiori. Decisiva in questo senso la presenza degli arbitri (rappresentati dal presidente della sezione Aia di Viterbo, Luigi Gasbarri) che garantiscono il corretto svolgimento di ogni match a qualunque livello.

La Federcalcio viterbese rivolge un particolare ringraziamento a tutti coloro che operano con passione e spesso rimettendoci di tasca propria per far crescere il movimento calcistico dilettantistico. Assai pregnante, nella cerimonia di premiazione, la presenza della squadra Giovanissimi della Fulgur Tuscania (accompagnati da tecnici e dirigenti) che nella passata stagione si è aggiudicata la Coppa Disciplina.

Ecco le società premiate per aver vinto il campionato:

Corneto Tarquinia (Promozione); Sorianese (Seconda categoria), Atletico Capranica (Seconda categoria), Fulgur Tuscania (Juniores provinciali / Under 19), Montalto (Allievi / Under 17), Fulgur Tuscania (Giovanissimi / Under 15), Leoni 1908 (Giovanissimi fascia “b” / Under 14)

Ecco, infine, i club che hanno ricevuto il riconoscimento per aver vinto le rispettive graduatorie nel settore disciplinare:

Jfc Civita Castellana (Prima categoria), Tarquinia Calcio (Seconda categoria), Civita Castellana (Seconda categoria), FC Sassacci (Terza categoria Viterbo), Sporting Bagnoregio (Juniores provinciali / Under 19 Viterbo), Carbognano Calcio a 5 (Under 21), Montefiascone (Giovanissimi regionali / Under 15), MCO Calcio (Allievi provinciali / Under 17 Roma), Viterbo Football Club (Allievi provinciali / Under 17 Viterbo), Ronciglione United (Giovanissimi provinciali / Under 15 Viterbo), Grotte S. Stefano 2002 (Giovanissimi provinciali fascia “b” / Under 14 Viterbo)






Facebook Twitter Rss