ANNO 7 n° 347
Piscina comunale, CasaPound chiede spiegazioni al sindaco
Ad un anno dalla riapertura il campo da calcio, il bar e il ristorante sono inagibili
20/11/2017 - 15:52

Riceviamo e pubblichiamo da CasaPound Cimini

VALLERANO - A distanza di circa un anno dalla riapertura della piscina comunale, la struttura non risulta ancora completamente funzionante: infatti, a parte le piscine, il campo da calcetto, il bar ed il ristorante sono tuttora inagibili. Chiediamo all’amministrazione delucidazioni in merito, dato che tutto ciò, oltre a conferire al posto un alone di degrado ed abbandono, non permette a tesserati e non di vivere ed usufruire di servizi fino a prima molto frequentati e produttivi.

Restituire completamente ai cittadini la piscina comunale significherebbe riavere uno storico luogo d’aggregazione e nuovi posti di lavoro per i giovani del paese. Per questo motivo esortiamo il sindaco a darci delle spiegazioni e sollecitiamo l’amministrazione ad ovviare a questo problema il prima possibile.







Facebook Twitter Rss