ANNO 9 n° 142
Pirozzi alla corte della Meloni, Caporossi lo seguirà?
Il ritorno a Fdi dell'ex sindaco di Amatrice potrebbe avere ripercussioni anche a Palazzo dei Priori
14/05/2019 - 07:04

VITERBO - Sergio Pirozzi torna da Giorgia Meloni. La leader di Fratelli D'Italia, durante il suo tour elettorale in Friuli, ha annunciato il ''ritorno a casa'' dell'ex sindaco di Amatrice che è stato nominato responsabile della Commissione Nazionale Grandi Rischi di Fdi.

''Oggi Fratelli d'Italia annuncia dal Friuli Venezia-Giulia una nuova adesione: il ritorno di Sergio Pirozzi, uomo simbolo del terremoto e sindaco di Amatrice in carica quanto la città è stata rasa al suolo dal sisma. Abbiamo voluto dare qui questa notizia perché tra le ragioni che hanno spinto Sergio a tornare in FdI c’è la fermezza con la quale abbiamo affrontato in Parlamento il tema della ricostruzione post-terremoto'', ha detto ieri Giorgia Meloni dal palco di Trieste.

L'approdo del consigliere regionale a Fratelli D'Italia potrebbe avere ripercussioni anche negli equilibri di maggioranza a Viterbo. Tra i banchi della sala d'Ercole siede infatti Stefano Caporossi, ''pirozziano'' della prima ora, eletto consigliere comunale nelle file della Lega in virtù dell'accordo elettorale sancito tra Pirozzi e il senatore Umberto Fusco prima del voto del 4 marzo. Il presidente della IV commissione adesso che farà? Rimarrà fedele al partito di Salvini oppure seguirà il leader dello ''Scarpone'' alla corte della Meloni? Le scommesse a Palazzo dei Priori sono già iniziate. 






Facebook Twitter Rss